Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
SEC approva Bitcoin ETF, aprendo la criptovaluta a una base di investitori più ampia - Today's Crypto News
Home » SEC approva Bitcoin ETF, aprendo la criptovaluta a una base di investitori più ampia

SEC approva Bitcoin ETF, aprendo la criptovaluta a una base di investitori più ampia

by Christian

ProShares è pronta a lanciare il trading del suo ETF sui futures di bitcoin la prossima settimana.
Dopo anni di tentativi ed errori da parte di aspiranti sponsor di fondi, l’investimento in criptovalute si sta finalmente aprendo alle masse con la tacita approvazione statunitense di un bitcoin exchange-traded fund.

La Securities and Exchange Commission (SEC) ha dato il via libera agli ETF futures sul bitcoin in una prima volta per l’industria venerdì, dopo che i cinque commissari del regolatore si sono incontrati sulla questione. ProShares, che ha presentato il suo Bitcoin Strategy ETF la scorsa estate, potrebbe essere il primo a lanciare la prossima settimana.

L’azienda ha presentato un prospetto modificato post-effettivo il 15 ottobre, affermando che il suo deposito dovrebbe essere lanciato lunedì 18 ottobre, anche se il fondo potrebbe non iniziare a scambiare immediatamente.

I sostenitori di un ETF bitcoin credono che il prodotto sarà più ampiamente accessibile per gli individui interessati al bitcoin rispetto alla criptovaluta reale, dando agli investitori un’alternativa regolamentata al sottostante asset digitale. Il primo prodotto traccerà i futures del bitcoin, piuttosto che il prezzo del bitcoin direttamente, tuttavia. Il presidente della SEC Gary Gensler ha indicato che crede che i prodotti basati sui futures potrebbero fornire una maggiore protezione agli investitori a causa delle leggi sotto le quali operano.

La SEC ha, in passato, esplicitamente respinto le domande di ETF di bitcoin, ma non ha bisogno di approvare formalmente uno. Secondo la legge federale, la SEC può semplicemente permettere che una domanda diventi effettiva, piuttosto che fare un annuncio formale.

‘Segno incoraggiante’

ETFStore presidente Nate Geraci ha detto a CoinDesk che il modulo è “un passo avanti” per le attività digitali e il ponte con il settore finanziario più tradizionale. Ha confermato che il deposito di un emendamento post-effettivo è la conferma della tacita approvazione della SEC.

“È un segno incoraggiante per il futuro della crittografia vedere il presidente della SEC Gensler mettersi a proprio agio nell’aiutare gli investitori mainstream ad accedere più facilmente all’esposizione al bitcoin”, ha detto in una e-mail. “La disponibilità di un ETF bitcoin porterà ora più investitori sotto la tenda cripto e faciliterà una maggiore educazione in tutto lo spazio”.

James Seyffart, un analista di Bloomberg Intelligence, ha anche confermato a CoinDesk che il deposito è un segno del lancio del fondo.

Egli anticipa anche il lancio dell’ETF basato sui futures per agire come un ponte per lanciare alla fine un ETF basato sul mercato spot.

Seyffart ha notato che il deposito modificato di ProShares ha rimosso la lingua sul fondo che potrebbe investire in ETF canadesi di bitcoin come una sorta di copertura.

“Sembra che la SEC non abbia gradito quella lingua per qualsiasi motivo”, ha detto. “Ma stanno seguendo le linee guida standard e permettendo al primo che deposita di lanciare per primo. Quindi seguiremo da vicino quanto di un vantaggio di first mover c’è qui”.

Un portavoce di ProShares ha rinviato CoinDesk al prospetto post-effettivo.

Long time coming

I partecipanti del settore hanno cercato a lungo di lanciare un ETF bitcoin, con i fondatori di Gemini Tyler e Cameron Winklevoss che per primi hanno cercato un ETF nel 2013. La SEC ha respinto ogni applicazione precedente fino ad oggi, e deve ancora pesare su più di 30 altre applicazioni attuali.

È probabile che la SEC consentirà il lancio di ETF futures solo quest’anno, tuttavia. I commenti di Gensler a sostegno di un ETF sui futures suggeriscono che non permetterà il lancio di un ETF sul mercato spot nel prossimo futuro.

“Dubito fortemente che la SEC approverà il prodotto quest’anno”, ha detto Seyffart.

AGGIORNAMENTO (15 ottobre 2021, 21:45 UTC):
Aggiornato con ulteriore contesto.

UPDATE (Oct. 15, 2021, 22:38 UTC): Aggiunge l’aggettivo “tacito” alla prima frase. Come notato più in basso, la SEC non ha bisogno di approvare formalmente le domande di ETF.

Related Posts

Leave a Comment