Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
250.000 trader firmano la petizione per aggiungere Shiba Inu (SHIB) su Robinhood - Today's Crypto News
Home » 250.000 trader firmano la petizione per aggiungere Shiba Inu (SHIB) su Robinhood

250.000 trader firmano la petizione per aggiungere Shiba Inu (SHIB) su Robinhood

by Patricia

ShibArmy, la comunità dietro l’autoproclamato “Dogecoin killer” continua a crescere sia in numero che in forza.

Il drammatico aumento del prezzo di Shiba Inu (SHIB) ha attirato molta attenzione in ottobre, mentre la comunità dietro la criptovaluta pet-meme si è mobilitata per sostenere lo slancio.

Dopo l’impressionante rally, la domanda per l’aggiunta di Shiba Inu alla popolare piattaforma di investimento si intensifica, dato che migliaia di investitori raggiungono Robinhood e “richiedono gentilmente” la sua quotazione.

La petizione

I sostenitori di “Dogecoin killer” hanno firmato una petizione su Change.org, sollecitando la piattaforma di trading Robinhood a elencare la popolare criptovaluta pet-meme per il trading.

“Incoraggiamo Robinhood ad essere il primo broker tradizionale a salire su questo treno”, si legge nella petizione, mentre si menziona che l’aggiunta di Dogecoin (DOGE) è stato un “enorme successo” per la piattaforma di trading e i suoi investitori.

“Shiba Inu è una moneta meme simile con un potenziale genuino”, ha continuato la petizione.

Lo sbalorditivo 62% delle entrate basate sulle transazioni di criptovalute di Robinhood nel secondo trimestre era attribuibile a Dogecoin.

Contando Dogecoin, la popolare piattaforma di investimento senza commissioni supporta attualmente un portafoglio di sette criptovalute per il trading.

Shiba Inu ha recentemente superato i 730.000 possessori, secondo l’esploratore di blocchi e la piattaforma di analisi Etherscan, e mentre il numero è in costante aumento, la quotazione di Robinhood gli darebbe una spinta sostanziale

Una forte base di utenti al dettaglio

“230.000 firme, e ancora in corso. Congratulazioni ragazzi. Ce l’avete fatta. Webull è arrivato per primo, e ha già elencato Shib. Tutte le indicazioni sono che Robinhood seguirà presto”, ha scritto Tristan Luke, che ha iniziato la petizione, nell’aggiornamento di questa settimana.

La petizione, che ha recentemente superato 246.000 adesioni e continua a puntare alla pietra miliare di 300.000, riflette la forte base di utenti al dettaglio di Shiba Inu, che può essere misurata anche sulle piattaforme di social media.

L’account Twitter ufficiale del token ha recentemente superato il milione di follower e continua a contare nuovi arrivi, mentre il progetto continua a incentivare l’inclusione.

Dopo il lancio di questa settimana, la collezione NFT del progetto composta da 10.000 “amabili creature”, chiamate Shiboshis, è andata esaurita in 35 minuti.

Related Posts

Leave a Comment