Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
Questa settimana in monete: Bitcoin e Ethereum Rally prima del lancio di Bitcoin Futures ETF - Today's Crypto News
Home » Questa settimana in monete: Bitcoin e Ethereum Rally prima del lancio di Bitcoin Futures ETF

Questa settimana in monete: Bitcoin e Ethereum Rally prima del lancio di Bitcoin Futures ETF

by Michael

Polkadot e Binance coin sono saliti anche questa settimana, dopo la notizia che i loro sviluppatori stavano facendo crescere la loro tecnologia di rete.

Negli ultimi sette giorni, le due più grandi criptovalute per capitalizzazione di mercato, Bitcoin ed Ethereum, sono cresciute rispettivamente del 13% e del 9%, in seguito alla notizia che un fondo scambiato in futures su Bitcoin (ETF) è stato approvato dalla United States Securities and Exchange Commission.

Bitcoin vale attualmente 61.606 dollari, solo 3.000 dollari in meno del suo precedente massimo storico di 64.863 dollari, fissato il 14 aprile di quest’anno. La criptovaluta numero uno ha riattraversato la soglia dei 60.000 dollari dopo che un rapporto di Bloomberg di giovedì sera ha detto che la SEC era “pronta a consentire” il primo ETF di futures sul Bitcoin per iniziare le negoziazioni.

Poche ore dopo, ProShares, un fornitore americano di ETF, ha presentato un prospetto modificato che conferma che è stato approvato per iniziare la negoziazione di un ETF futures sul Bitcoin lunedì. Questa notizia è una pietra miliare nella costante adozione istituzionale delle criptovalute negli Stati Uniti.

Gli ETF futures sul Bitcoin sono prodotti d’investimento che tracciano il prezzo dei futures sul Bitcoin che vengono scambiati nelle borse regolamentate. Le azioni dei Bitcoin Futures ETF possono essere acquistate e vendute su scambi pubblici, e portano il sigillo di approvazione regolamentare, fornendo agli investitori un altro modo per ottenere l’esposizione alla criptovaluta senza comprarla direttamente.


Gli Stati Uniti sono ancora indietro rispetto al vicino Canada. Quest’anno, i regolatori canadesi hanno finora approvato il lancio di quattro ETF Bitcoin insieme a un multi-ETF che è ancorato al prezzo di Bitcoin e Ether.

Anche Ethereum ha avuto una buona settimana. È salito del 9% nell’ultima settimana ed è attualmente a circa 50 dollari dalla soglia dei 4.000 dollari.


Altre performance degne di nota negli ultimi sette giorni includono Binance Coin (BNB), che è in crescita del 13,5% dopo che Binance ha lanciato un fondo da 1 miliardo di dollari per sostenere la crescita di Binance Smart Chain. Mercoledì, Wormhole, un ponte multi-catena, ha annunciato che Binance Smart Chain potrebbe utilizzare i suoi servizi per connettersi con Ethereum e Solana.

Infine, Polkadot è esploso del 25% questa settimana per raggiungere i 43 dollari. La maggior parte del suo movimento di prezzo è avvenuto mercoledì, quando DOT ha guadagnato il 25% in un solo giorno, dopo l’annuncio che lo sviluppatore di Polkadot Parity Technologies era pronto a lanciare i “parachains”.

Questi parachains sono blockchains Layer-1 che portano l’architettura multichain di diverse reti a Polkadot, portando il progetto più vicino al suo obiettivo di realizzare un “framework multi-chain eterogeneo”, come delineato nel suo whitepaper.

È stata una settimana emozionante per le criptovalute. Le due più grandi criptovalute sembrano pronte a riconquistare i loro precedenti ATH, e alcuni dei più grandi progetti del settore sono più vicini alla realizzazione delle loro ambizioni tecnologiche.

Related Posts

Leave a Comment