Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
La società di Bitcoin Bakkt inizia a negoziare alla Borsa di New York - Today's Crypto News
Home » La società di Bitcoin Bakkt inizia a negoziare alla Borsa di New York

La società di Bitcoin Bakkt inizia a negoziare alla Borsa di New York

by Christian

Bakkt, la piattaforma di asset digitali, debutta oggi come società pubblica alla Borsa di New York con il ticker BKKT.

Stocks of Bakkt Holdings Inc, una piattaforma di criptovalute che offre servizi di custodia e un’app per la vendita al dettaglio, ha fatto il suo debutto oggi alla Borsa di New York (NYSE) con il ticker BKKT.

“Oggi, la visione di Bakkt di collegare l’economia digitale raggiunge nuove altezze, e siamo entusiasti di continuare il nostro slancio come una società pubblica”, ha detto Gavin Michael, CEO di Bakkt.

Bakkt è stata lanciata nel 2018 dall’Intercontinental Exchange la società madre del NYSE come una società di custodia di criptovalute. In altre parole, Bakkt è entrata per la prima volta nella sfera delle criptovalute come un’azienda che offriva di tenere Bitcoin in un deposito freddo per gli investitori.

“La nostra piattaforma si trova all’intersezione di criptovalute, premi, fedeltà e pagamenti, e non vediamo l’ora di accelerare il piano che è già in corso: costruire una rete di partner più ampia, espandere l’accesso e l’utilità degli asset digitali, e guadagnare slancio in uno spazio che continua a crescere”, ha aggiunto Michael.

Al momento della stampa, BKKT è scambiato a circa 9 dollari, in calo del 5,5% dall’apertura dei mercati.

Bakkt lancia gli aggiornamenti

Nei tre anni successivi, Bakkt ha offerto un servizio di trading di futures su Bitcoin, un’applicazione mobile per gli utenti per spendere il loro Bitcoin negli acquisti quotidiani, e una carta di debito Visa che è stata lanciata nel giugno di quest’anno.

Una settimana fa, l’azienda ha anche annunciato una partnership con Google, permettendo agli utenti di spendere nuovamente le loro criptovalute utilizzando la carta di debito Bakkt Visa tramite i commercianti che utilizzano Google Pay.

“Siamo orgogliosi di aiutare Bakkt ad accelerare e scalare la disponibilità delle loro soluzioni innovative, alimentate dalle tecnologie di Google”, ha detto Kirsten Kliphouse, presidente di Google Cloud del Nord America.

Related Posts

Leave a Comment