Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
La società di Bitcoin Bakkt diventerà pubblica alla Borsa di New York - Today's Crypto News
Home » La società di Bitcoin Bakkt diventerà pubblica alla Borsa di New York

La società di Bitcoin Bakkt diventerà pubblica alla Borsa di New York

by v

Bakkt sarà scambiata sul NYSE sotto BKKT lunedì dopo una fusione con VPC Impact Acquisition Holdings.

In breve

  • Il mercato degli asset digitali Bakkt ha completato una fusione con VPC Impact Acquisition Holdings.
  • Da lunedì sarà scambiato alla Borsa di New York con il ticker “BKKT”.
  • La settimana scorsa Bakkt ha stretto una partnership con Google Pay.

La piattaforma di criptovaluta Bakkt inizierà a scambiare come società pubblica alla Borsa di New York lunedì, secondo il suo proprietario, l’Intercontinental Exchange.

Bakkt è stata lanciata nel 2018 dall’Intercontinental Exchange (la società madre del New York Stock Exchange) come un custode di criptovalute: tiene Bitcoin al sicuro in un deposito freddo per i grandi investitori.

L’azienda statunitense da allora si è evoluta in un “mercato di asset digitali”, e ora offre un servizio di trading di futures sul Bitcoin, un’app mobile che permette agli utenti di spendere il loro Bitcoin su beni di uso quotidiano nei negozi e una carta di debito Visa, che Bakkt ha lanciato a giugno.

L’Intercontinental Exchange ha detto venerdì che Bakkt ha completato una fusione con VPC Impact Acquisition Holdings e scambierà sul NYSE sotto il ticker “BKKT”.

VPC Impact Acquisition Holdings è una società “assegno in bianco”, il che significa che non ha un piano di business se non quello di acquisire altre società e aiutarle a diventare pubbliche.


Bakkt ha detto a gennaio che stava progettando di diventare pubblico. All’epoca, le fonti valutavano la società di Bitcoin a più di 2 miliardi di dollari.

Proprio la settimana scorsa Bakkt ha annunciato di aver stretto una partnership con Google per consentire agli utenti di spendere criptovalute con la carta di debito Bakkt Visa presso i milioni di commercianti che utilizzano Google Pay in tutto il mondo.

Come parte della partnership, Bakkt userà anche Google Cloud per costruire nuove analisi con intelligenza artificiale, apprendimento automatico e geolocalizzazione.

Bakkt sta lavorando per consentire ai suoi utenti di spendere Bitcoin come valuta dal 2019, quando ha collaborato con Starbucks per consentire alle persone di acquistare caffè con la cripto.

Bakkt segue una serie di società di criptovalute che stanno diventando pubbliche. In aprile, Coinbase, il più grande scambio di criptovalute negli Stati Uniti, si è quotato al Nasdaq.

L’acquisto di azioni in società di criptovalute pubbliche è spesso considerato un investimento indiretto in Bitcoin, dal momento che il valore delle società pubbliche è spesso legato alle sferzate su e giù del mercato delle criptovalute.

Ma lunedì, gli investitori potrebbero investire in qualcosa che li avvicina ancora di più al Bitcoin rispetto alle azioni di Bakkt, il primo ETF di futures sul Bitcoin.

Related Posts

Leave a Comment