Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
Invesco lascia cadere la domanda di ETF sui futures sul Bitcoin - Today's Crypto News
Home » Invesco lascia cadere la domanda di ETF sui futures sul Bitcoin

Invesco lascia cadere la domanda di ETF sui futures sul Bitcoin

by Christian

Invesco ha staccato la spina alla sua domanda di ETF sui futures sul Bitcoin, ore prima che il prodotto concorrente di ProShares debutti sul NYSE.

In una mossa che ha sorpreso alcuni esperti, Invesco Ltd, una società di gestione degli investimenti con 1,3 trilioni di dollari in gestione, ha deciso di non perseguire immediatamente la sua applicazione di futures Bitcoin.

“Abbiamo deciso di non perseguire il lancio di un ETF futures sul Bitcoin nel prossimo futuro”, ha detto un portavoce di Invesco a Bloomberg.

L’azienda ha aggiunto che continuerà la sua partnership con Galaxy Digital per offrire agli investitori uno “scaffale completo di prodotti” con esposizione alle attività digitali, tra cui un ETF Bitcoin con supporto fisico.

Un ETF Bitcoin fisico è un veicolo di investimento progettato per tracciare il prezzo effettivo dell’attività sottostante, con le azioni del fondo scambiate in una borsa tradizionale. In sostanza, gli ETF Bitcoin darebbero agli investitori l’esposizione alla più grande criptovaluta del mondo senza la necessità di acquistare e conservare il bene stesso.

Un ETF futures, d’altra parte, è un accordo contrattuale che obbliga un trader a comprare o vendere un bene (Bitcoin in questo caso) in un momento specifico, quantità e prezzo. Chicago Mercantile Exchange è attualmente l’unica piattaforma regolamentata negli Stati Uniti che offre futures sul Bitcoin.


Invesco è stata una delle prime aziende a richiedere un ETF Bitcoin basato su futures in agosto, subito dopo che il presidente della SEC Gary Gensler ha rivelato che il regolatore è probabile che favorisca un tale prodotto piuttosto che un ETF Bitcoin fisico legato al bene reale.

Con ProShares che ha lanciato un ETF futures sul Bitcoin martedì, Invesco si aspettava di diventare la seconda società con un’offerta simile, dato che la sua domanda non è stata formalmente respinta dalla SEC prima della scadenza del 19 ottobre.

Invesco: Ritardato temporaneamente?

Tuttavia, la decisione di abbandonare il deposito potrebbe essere solo temporanea. Per un deposito modificato con la SEC, Invesco sta ritardando la data effettiva del suo Bitcoin Strategy ETF fino al 29 ottobre 2021.

Una possibile ragione per il ritardo è che, secondo l’archiviazione originale, oltre ai futures di Bitcoin, l’Invesco Bitcoin Strategy ETF cercherebbe anche di esporsi ad altri veicoli di investimento tra cui Bitcoin electronic-traded notes (ETNs) e ETFs scambiati al di fuori degli Stati Uniti, così come i trust di investimento privati come Grayscale Bitcoin Trust (GBTC).

Altri due ETF futures Bitcoin che possono anche iniziare a scambiare la prossima settimana sono il VanEck Bitcoin Strategy ETF e il Valkyrie Bitcoin Strategy ETF che due archiviazioni hanno scadenze 24 ottobre e 25 ottobre per la prima risposta della SEC, rispettivamente.

Se approvato, tuttavia, la SEC non deve fornire una risposta sul perché, lasciando i potenziali richiedenti al buio su cosa funziona e cosa no.

Related Posts

Leave a Comment