Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
Ethereum recupera 4.000 dollari per la prima volta da maggio - Today's Crypto News
Home » Ethereum recupera 4.000 dollari per la prima volta da maggio

Ethereum recupera 4.000 dollari per la prima volta da maggio

by v

Ethereum ha superato per la prima volta in cinque mesi la soglia dei 4.000 dollari, in un mercato delle criptovalute in crescita.

Ethereum, la seconda criptovaluta più grande del mondo per capitalizzazione di mercato, ha colpito $4.000 per la prima volta dal 14 maggio. Il suo prezzo attuale è poco più di 4.000 dollari, con un aumento del 4% nell’ultima settimana.

L’ultima corsa al toro è il risultato di un secondo vento per i token non fungibili (NFT), i protocolli DeFi e il primo ETF futures Bitcoin degli Stati Uniti.

Il Bitcoin, la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è salito del 3,7% nelle ultime 24 ore per colpire un nuovo massimo storico di oltre 65.000 dollari dopo che il primo Bitcoin futures exchange-traded fund, ProShares, ha iniziato le negoziazioni all’inizio di questa settimana, permettendo agli investitori di ottenere un’esposizione al Bitcoin senza comprarlo direttamente.

La notizia ha contribuito a stimolare il più ampio mercato delle criptovalute, con il market cap totale di tutte le criptovalute che ha raggiunto un nuovo massimo storico di oltre $2.6 trilioni.

Oggi, il prezzo di Ethereum si trova al suo massimo da maggio, circa nello stesso periodo in cui Bitcoin ha raggiunto il suo precedente massimo storico di 64.804 dollari.

Per raggiungere il suo precedente massimo storico, Ethereum ha raddoppiato il prezzo in meno di un mese, ma il prezzo è crollato con la stessa rapidità con cui è salito. Il 23 maggio, Ethereum era sceso a 2.110 dollari. La moneta ha poi trascorso diversi mesi rimbalzando tra i 2.000 e i 3.000 dollari prima di sfondare finalmente i 3.000 dollari all’inizio di agosto.

La crescente popolarità degli NFT e della finanza decentralizzata (DeFi) hanno aiutato Ethereum a riaffermare il dominio del mercato. Ethereum è la prima e più popolare blockchain ad utilizzare i contratti intelligenti, o codice auto-esecutivo.

Attraverso i contratti intelligenti, un gran numero di applicazioni di finanza decentralizzata sono state costruite sopra Ethereum che bypassano il bisogno di istituzioni centralizzate come le banche. Il valore totale bloccato (TVL) nelle app DeFi è aumentato rapidamente nel corso del 2021, e una recente impennata durante ottobre ha visto TVL vicino al suo massimo storico di 99 miliardi di dollari, secondo DeFi Pulse.

Gli NFT basati su Ethereum, token crittograficamente unici che possono essere utilizzati per dimostrare la proprietà dei contenuti digitali, si sono dimostrati particolarmente popolari con artisti e creatori. I grandi giocatori stanno iniziando a prenderne atto, con la casa d’aste Sotheby’s che ha lanciato il proprio mercato Metaverse, e 1,4 milioni di utenti che si sono iscritti alla piattaforma NFT del crypto exchange Coinbase. Negli ultimi mesi gli NFT hanno anche assunto una dimensione sociale, con collezioni come CryptoPunks e Bored Ape Yacht Club che formano il nucleo di nuove comunità basate sugli NFT. Proprio il mese scorso, Sotheby’s ha messo all’asta una collezione di NFT con foto di profili di scimmie dei cartoni animati chiamata Bored Ape Yacht Club per una cifra facile come 24 milioni di dollari.

DISCLAIMER
I PUNTI DI VISTA E LE OPINIONI ESPRESSE DALL’AUTORE SONO SOLO A SCOPO INFORMATIVO E NON COSTITUISCONO UNA CONSULENZA FINANZIARIA, DI INVESTIMENTO O DI ALTRO TIPO.

Related Posts

Leave a Comment