Deprecated: L'argomento $control_id è deprecato dalla versione 3.5.0! in /var/www/todayscrypto.news/wp-content/plugins/elementor/modules/dev-tools/deprecation.php on line 304
Gli analisti dicono che queste ragioni sono state dietro il rialzo del 300% di Shiba Inu (SHIB) il mese scorso - Today's Crypto News
Home » Gli analisti dicono che queste ragioni sono state dietro il rialzo del 300% di Shiba Inu (SHIB) il mese scorso

Gli analisti dicono che queste ragioni sono state dietro il rialzo del 300% di Shiba Inu (SHIB) il mese scorso

by Patricia

In una versione crittografica di uno spettacolo di agilità canina, Elon Musk aiuta SHIB a saltare e rimanere sul punto.

Il prezzo di Shiba Inu (SHIB) ha visto un altro impressionante recupero lunedì, come Elon Musk ha twittato l’arte testuale del cane e le transazioni delle balene si sono impilate.

Un altro picco drammatico, simile a quello di maggio, è nelle stelle per il Dogecoin killer?

Il conduttore

“Questa settimana mostra che il fervore al dettaglio sta tornando sul mercato, il che potrebbe essere di buon auspicio per l’azione dei prezzi in tutto lo spazio nel Q4. Potrebbe essere una fine esplosiva per il 2021”, secondo Ryan Wilkinson, co-fondatore della piattaforma di atletica NFT Blockasset.co

Mentre Bitcoin (BTC) ha iniziato la settimana di trading sopra i 62.000 dollari, avvicinandosi al suo ATH, Elon Musk ha ancora una volta benedetto il pacchetto di criptovalute con i suoi tweet.

La capacità del CEO di Tesla di far saltare i prezzi delle criptovalute ispirate allo Shiba Inu con i suoi tweet ricorda uno spettacolo di agilità canina.

In queste competizioni, un conduttore, la cui autorità è limitata alla voce e ai segnali del corpo, naviga il cane attraverso un complesso percorso ad ostacoli mentre corre contro il tempo.

Lunedì, Musk ha twittato un’immagine di text art di un cucciolo con un’astronave.

“Ho pensato e … non mi dispiace per il party rocking”, ha seguito. Nonostante l’arte del testo di Musk rimanga aperta all’interpretazione, il suo tweet ha fatto salire il prezzo di SHIB del 21%.

Nel frattempo, Santiment ha rilevato un aumento delle transazioni di balene Shiba Inu oltre i 100.000 dollari.

la piattaforma di intelligence del mercato delle criptovalute ha twittato lunedì mattina che “quando queste transazioni arrivano a grappoli, i prezzi generalmente salgono”.

Gen Z investors

Branded come un “Dogecoin killer,” Shiba Inu (SHIB) ha lanciato l’anno scorso come un token spinoff Dogecoin (DOGE), pronto a capitalizzare l’hype della moneta meme. Da allora, SHIB ha conquistato un esercito di investitori al dettaglio, con attualmente più di 742.500 holding la moneta.

In linea con l’isteria delle criptovalute di inizio ottobre, stimolata dai tweet di Elon Musk, il prezzo di SHIB ha guadagnato il 250% nel corso di tre giorni.

Nel frattempo, la collezione NFT del progetto che consiste in 10.000 “creature amabili”, chiamate Shiboshis, è stata venduta in 35 minuti.

“Gli eventi di quest’anno – da GameStop a Dogecoin – ci hanno dimostrato che gli investitori più giovani sono felici di investire in un meme, e sono interessati a divertirsi quando investono, ha sottolineato Wilkinson.

Commentando la recente performance dei prezzi di SHIB, ha sostenuto che il rally di ottobre è stato “aiutato in non piccola parte da un’ambita quotazione Coinbase il mese scorso”.

La quotazione su Coinbase a settembre ha assicurato l’esposizione di SHIB ad un grande mercato al dettaglio, mentre ShibArmy, la comunità dietro l’autoproclamato “Dogecoin killer”, ha continuato a crescere sia in numeri che in forza.

“Il clone Dogecoin deve ancora raggiungere i massimi raggiunti a maggio, quando i token del cane hanno avuto un picco collettivo”, ha continuato Wilkinson, notando che i dati di Santiment suggeriscono che l’hype della folla potrebbe aver giocato un ruolo importante nel successo di SHIB.

“Le menzioni di SHIB e Shiba Inu sono aumentate intorno al momento in cui ha iniziato a correre. Inoltre, diversi ‘influencer’ di TikTok con un grande seguito hanno condiviso obiettivi di prezzo per la moneta, dandole ulteriore esposizione agli investitori della Gen Z”, ha detto, concludendo che “non sarebbe una sorpresa vedere un altro drammatico picco simile a quello di maggio. “

Related Posts

Leave a Comment